Visualizzazioni totali

mercoledì 30 agosto 2017

Recensione "Una donna" - Sibilla Aleramo

Titolo: Una donna                                                                                             Autrice: Sibilla Aleramo                                                                                   Editore: Feltrinelli                                                                                           Genere: romanzo autobiografico                                                                     Pagine: 172                                                                                                   Prezzo: € 7,23                                                                                                


« Immaginavo, per la sequela di casi tragici che s'era abbattuta sulla mia vita breve, di possedere ormai la visione intera del mondo: un carcere strano... Tutto erano, la gioia e il dolore, lo sforzo e la ribellione: unica nobiltà la rassegnazione. »               Una Sibilla Aleramo bambina, che ammira la forza e l'autorità paterna, sdegnando invece la sottomissione e l'atteggiamento schivo della madre. Una Sibilla ragazzina, che si trasferisce con la famiglia e si impegna a collaborare attivamente nella fabbrica del padre, suscitando dicerie e critiche tra la gente del paese; pregiudizi che aumentano quando, a seguito della sempre crescente tensione con il marito, la madre tenta il suicidio, fallendo ma cadendo successivamente in una terribile demenza. Una Sibilla donna, che perde la sua libertà, tristemente sposata con un uomo aggressivo ed egoista. Infine una madre, che ama suo figlio e ricerca l'indipendenza, senza poter avere entrambe le cose. Una scelta che una donna non dovrebbe mai trovarsi costretta a fare, qualcosa a cui una madre non dovrebbe mai rinunciare.

                                                  Immagine correlata
Uno dei primi scritti femministi in Italia, pubblicato agli inizi del 1900. L'autrice si racconta, partendo dall'infanzia fino all'età adulta, in forma di romanzo. L'opera evidenzia la condizione femminile di sottomissione alle decisioni del padre o del marito, ma anche la forza e la determinazione celate dietro la riservatezza e i falsi sorrisi di ogni moglie e ogni madre. L'Aleramo, che da fanciulla non comprende l'atteggiamento passivo della madre, etichettandola come debole e divinizzando la figura paterna, si trova poi, una volta entrata forzatamente nel mondo adulto, a rimpiangere quel mancato rapporto femminile. Il racconto tratta poi il tema della violenza sulle donne, causata magari da un semplice sguardo inopportuno, dalla gelosia, dall'uomo che ha paura della donna indipendente e teme ciò che essa potrebbe realizzare contando sulle sue sole forze, una volta libera da ogni restrizione della società. L'autrice-protagonista è appassionata dalla letteratura e riuscirà a farla divenire il suo mestiere, ottenendo così una vita indipendente, ma a quale prezzo?                                
Lascio un estratto: « E l'uomo, l'uomo pure ignorava se stesso: senza il suo complemento, solo nella vita ad evolvere, a godere, a combattere, avendo stupidamente rinnegato il sorriso spontaneo e cosciente che poteva dargli il senso profondo di tutta la bellezza dell'universo, egli restava debole o feroce, imperfetto sempre. 

Risultati immagini per sibilla aleramoSibilla Aleramo, pseudonimo di Marta Felicina Faccio (Alessandria, 14 agosto 1876 – Roma, 13 gennaio 1960), è stata una scrittrice e poetessa italiana. Il suo impegno femminista non si limitò alla scrittura ma si concretizzò nella partecipazione a manifestazioni per il diritto di voto e per la lotta contro la prostituzione. Una donna fu pubblicato nel 1906 è la vicenda della sua stessa vita, dall'infanzia fino alla sofferta decisione di lasciare il marito e soprattutto il figlio, in nome dell'affermazione di una vita libera e consapevole e contro la costrizione e l'umiliazione dell'esistenza che un'ipocrita ideologia del sacrificio intende imporre   alle donne.                                                                                                                                               (biografia dell'autrice tratta da Wikipedia)




Risultati immagini per una donna 1977 con Giuliana De Sio

                                                       Una donna è anche unsceneggiato televisivo (una miniserie) trasmesso dalla Rai nel 1977, con Giuliana De Sio e Biagio Pelligra, diretto da Gianni Bongioanni e tratto dall'omonimo romanzo.





sabato 26 agosto 2017

Giveaway di compleanno!



Ebbene sì, il blog compie un anno e in onore di ciò abbiamo pensato di organizzare un giveaway. Innanzitutto vorrei ringraziare tutte le persone che ci hanno fatto compagnia e che ci hanno fatto conoscere e apprezzare molti libri attraverso le loro recensioni. Ringrazio inoltre tutti gli autori che ci hanno dato l'opportunità di leggere i loro libri e che si sono affidati al nostro blog. Ho cercato di mettere in palio libri di vario genere per accontentare tutti i lettori, spero vi possano interessare.




              I libri in palio sono: 

- La moglie del califfo di Renée Ahdieh (ebook)
la-moglie-del-califfo_7302_x1000Sinossi:                                                                                                               Al calar del sole sul regno di Khalid, spietato califfo diciottenne del Khorasan, la morte fa visita a una famiglia della zona.
Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.
Un manifesto di libertà che ha fatto il giro del mondo

- Il cacciatore del buio di Donato Carrisi (ebook)
Sinossi: 
Fu il primo dei tribunali della Curia romana ecclesiastica, ed è istituito per le questioni di coscienza. Le sue origini risalgono al XIII secolo, quando per autorità di Innocenzo IV i penitenzieri di Roma si costituirono in collegio sotto la presidenza di un cardinale. Il suo potere giurisdizionale variò secondo i tempi, ma è certo che la Penitenzieria si sia occupata e continui a occuparsi di cose oscure, indicibili e pericolose. Come fu in epoca controriformista per le suppliche dei condannati a morte per stregoneria. La Santa Penitenzieria Apostolica è anche altrimenti conosciuta come: il tribunale delle anime. È qui che Bene e Male giocano la loro partita con il destino degli uomini. Il tribunale infatti si occupa dell'archivio criminale più imponente che esista al mondo, quello delle confessioni dei peccati più gravi. È per questo che esistono i penitenzieri: sono loro la presenza segreta su molte scene del crimine, sono loro alla costante ricerca di ciò che l'occhio di un semplice detective non può scorgere. Un'anomalia.


- Tutta la serie di David Hunter di Simon Beckett (ebook). Che comprende 4 libri: 
1. La chimica della morte 

Sinossi:
Quando il corpo bizzarramente mutilato di una giovane donna viene ritrovato nelle paludi che circondano il villaggio di Manham, sperduto nel Norfolk, il dottor David Hunter non piange solo la perdita di un'amica, ma è costretto a fare i conti con il proprio doloroso passato. Un tempo autorevole antropologo forense, David si è seppellito nella sonnolenta Manham per lasciarsi alle spalle la tragedia familiare che gli ha reso impossibile vivere serenamente ed esercitare la professione in cui prima eccelleva. Costretto con un velato ricatto a dare il proprio contributo alle indagini, il dottor Hunter verrà trascinato in un intricato labirinto di sospetti dalla diffidenza e dal panico che cominciano a serpeggiare in paese dopo la seconda, misteriosa sparizione, scatenando una vera e propria caccia alle streghe. E mentre la spirale dei raccapriccianti delitti sembra stringersi intorno allo stesso dottor Hunter, una piùsinistra e sconvolgente scoperta lo attende al varco...
2. Scritto nelle osssa

Sinossi:
Un cadavere incenerito, del quale restano però misteriosamente intatti una mano e i piedi. Questo l'enigma che si trova davanti il dottor David Hunter quando raggiunge un cottage isolato su una sperduta isola delle Ebridi Esterne. Sembra un caso da manuale dell'impiegabile fenomeno di autocombustione spontanea, ma Hunter è deciso a non cedere alle tentazioni del paranormale. La sua caparbia volontà di non chiudere il caso scatena una spirale di delitti che sconvolge la vita sonnolenta della comunità di pescatori, mentre una tempesta di violenza inaudita la isola dal resto del mondo per una lunga, fatidica settimana. Con l'aiuto di un ispettore in pensione e di un sergente di polizia alcolizzato, David Hunter dovrà portare alla luce gli oscuri segreti dei personaggi più in vista dell'isola, mettendo insieme le tessere insanguinate di un puzzle intricato e perverso, nel quale nessuno è quello che sembra.

3. I sussurri della morte

Sinossi:
Un cadavere incenerito, del quale restano però misteriosamente intatti una mano e i piedi. Questo l'enigma che si trova davanti il dottor David Hunter quando raggiunge un cottage isolato su una sperduta isola delle Ebridi Esterne. Sembra un caso da manuale dell'impiegabile fenomeno di autocombustione spontanea, ma Hunter è deciso a non cedere alle tentazioni del paranormale. La sua caparbia volontà di non chiudere il caso scatena una spirale di delitti che sconvolge la vita sonnolenta della comunità di pescatori, mentre una tempesta di violenza inaudita la isola dal resto del mondo per una lunga, fatidica settimana. Con l'aiuto di un ispettore in pensione e di un sergente di polizia alcolizzato, David Hunter dovrà portare alla luce gli oscuri segreti dei personaggi più in vista dell'isola, mettendo insieme le tessere insanguinate di un puzzle intricato e perverso, nel quale nessuno è quello che sembra.

4. La voce dei morti 

Sinossi: 
"A prima vista avrebbe potuto essere qualsiasi cosa - una pietra, una radice imputridita - fino a quando non ci si avvicinava. Era una mano in decomposizione, con le ossa visibili attraverso brandelli di carne, quella che spuntava dalla terra bagnata." Tutti erano sicuri si trattasse di una delle vittime adolescenti di Jerome Monk, il serial killer delle brughiere del Dartmoor, e che ci fossero solo altre due vittime da ritrovare, le gemelle Bennett. Le ricerche non avevano tuttavia dato frutti, e con Monk al sicuro dietro le sbarre, si erano presto arenate. Per l'antropologo forense David Hunter, e per tutta la squadra che aveva lavorato al caso, la vita era andata avanti. E il sonno eterno delle gemelle era continuato indisturbato. Adesso, a otto anni dal ritrovamento di quel cadavere seppellito nella brughiera, si apre però uno scenario da incubo. Monk è fuggito di prigione e per qualche oscuro motivo sembra dare la caccia a chiunque abbia partecipato a quelle infruttuose ricerche. Hunter, tornato nelle brughiere del Dartmoor in risposta a una disperata richiesta di aiuto, si rende conto lentamente che nulla è come sembra. Mentre la spirale di violenza innescata da Monk si stringe intorno a lui, appare sempre più evidente che il passato non è affatto morto e sepolto.

- Avevano spento anche le stelle di Jennifer Roy (ebook)

Sinossi: 
La vera storia di Syvia Perlmutter: un racconto di coraggio, disperazione e sopravvivenza
Nel 1945 la guerra finisce. I tedeschi si arrendono e il ghetto viene liberato. Su 250.000 persone se ne salvano circa 800. Tra queste ci sono 12 bambini. Io sono una di loro.

Per oltre cinquant’anni dalla fine della guerra, Syvia, come tanti altri sopravvissuti all’Olocausto, si rifiuta di parlare del tempo trascorso nel ghetto di Łódz, in Polonia. Seppellisce il passato e guarda avanti. A un certo punto, però, si rende conto che è importante condividere la sua esperienza e così inizia a raccontare la sua storia alla nipote: dalla vita tranquilla nel ghetto, ai primi rastrellamenti degli ebrei, al tentativo del padre di nasconderla in una buca scavata nel cimitero e sottrarla così alla ferocia nazista. Fino a quando l’intera famiglia sarà in pericolo e Syvia rischierà la vita. Una storia vera, di disperazione e di salvezza insieme.
Nel 1945 la guerra finisce e il ghetto viene liberato. Su 250.000 persone se ne salvano circa 800. Tra queste ci sono 12 bambini. Io sono una di loro.

- La ragazza del treno di Paula Hawkins (ebook)

Sinossi: 
La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare le case e le strade che scorrono e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite. Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto e la sua stessa vita diventerà legata a quella della coppia. Ma che cos’ha visto davvero Rachel?

- Il respiro del deserto di Marco Buticchi (ebook)

Sinossi: 
Mongolia, 1227. Qutula, scrivano di Gengis Khan, solo per caso riesce a scampare alla morte. E ora deve fuggire, perché sa dove si trova la tomba dell’imperatore. E il suo favoloso tesoro. Aprile 1919, sul piroscafo Zeppelin. Double Skinner, rimpatriando a bordo del piroscafo Zeppelin, incontra Harry Truman, futuro presidente degli Stati Uniti d’America. Skinner affida proprio a Truman la custodia di un potente segreto, causa di morte e corruzione. Italia, 2008. Oswald Breil se ne innamora subito. Lo yacht Williamsburg era dimora prediletta del trentatreesimo presidente americano: Harry Truman. Breil l’acquista, procurandosi così l’ostilità di un avversario spietato, pronto a tutto pur di impossessarsi del segreto che, forse, è nascosto fra le paratie della nave. Un segreto dalle origini lontane, perse nel soffio impetuoso del vento che spira sul deserto.
- Il mio angelo segreto di Federica Bosco (cartaceo)
Sinossi:                                                                                                        «Avevo attraversato il tunnel ed ero tornata indietro. Da sola.»              Da quel terribile giorno di febbraio, quando il mare l’ha inghiottita, il tempo per Mia si è fermato. Dal sonno profondo in cui è precipitata e da cui sembra non volersi ridestare, Mia si sente però al sicuro. Il suono di una voce che lei conosce bene la avvolge e la protegge, la tiene lontana da qualsiasi sofferenza e la trasporta in una sorta di sogno, in cui può sentirsi ancora vicina a chi ama. Quella voce è più forte di tutte le altre che ha intorno e che la chiamano, cercando in ogni modo di farle aprire gli occhi. Ma lei non ha alcuna intenzione di tornare alla sua vita di un tempo. Finché, dopo quasi due mesi, Mia finalmente si risveglia. Qualcuno ha voluto che tornasse a vivere, qualcuno con cui Mia riesce ancora a parlare, e che non vuole smettere di ascoltare. Qualcuno che la ama più della sua stessa vita e che ha fatto di tutto per salvarla… 
- La bussola d'oro: Queste oscure materie Vol. 1 di Philip Pullman (ebook)
Sinossi:                                                                                                               Lyra vive al Jordan College di Oxford. Ma il mondo di Lyra è ben diverso dal nostro. Oltre l'Oceano c'è l'America, ma lo stato più importante di quel continente si chiama Nuova Francia; giganteschi orsi corazzati regnano sull'Artico; lo studio della natura viene chiamato "teologia sperimentale". E soprattutto ogni essere umano ha il suo daimon: un compagno, una parte di sé, di sesso opposto al proprio, grazie al quale nessuno deve temere la solitudine. Ma questo mondo sta per attraversare un periodo critico... Età di lettura: da 12 anni.
- Le cronache del mondo emerso di Licia Troisi (ebook). che comprende: 
1. Nihal della terra del vento 
Sinossi:                                                                                                             Nihal è davvero strana, nel Mondo Emerso sembra non esserci nessuno come lei: grandi occhi viola, orecchie appuntite, capelli blu. È stata cresciuta da un armaiolo e vive in una delle tante città-torri della Terra del Vento, giocando a combattere insieme a un gruppo di amici che l’ha eletta capo per la sua forza e agilità. Ma tutto cambia all’improvviso quando la Terra del Vento viene attaccata dal Tiranno, il despota che già ha conquistato cinque delle otto Terre che compongono il Mondo Emerso. A nulla vale la resistenza dell’esercito dei popoli liberi, né i maghi che cercano di proteggere le città con incantesimi. A Nihal rimane solo una scelta: diventare un vero guerriero e difendere gli innocenti che rischiano di cadere sotto il potere del Tiranno.
2. La missione di Sennar 
Sinossi:                                                                                                                 Proseguono le avventure della giovane guerriera Nihal, l’ultimo mezzoelfo esistente nel Mondo Emerso, e dell’inseparabile amico mago Sennar. Insieme combattono contro le forze del Tiranno deciso a conquistare le Terre libere e ad assoggettarne tutti gli abitanti per mezzo della stregoneria. Adesso Nihal è alle prese con il mistero della Lacrima, una pietra che sembra dotata di enormi poteri, mentre Sennar è partito alla ricerca delle Terre Sommerse, un continente di cui i secoli hanno cancellato le tracce. Per ritrovarlo, Sennar è costretto a imbarcarsi su una nave pirata e combattere contro i mostri del mare.
3. Il talismano del potere
Sinossi:                                                                                                          Nelle Terre Libere la situazione è precipitata e il Tiranno sembra ormai inarrestabile. La giovane guerriera Nihal è in viaggio con il mago Sennar alla ricerca delle otto pietre di un talismano dai poteri infiniti, capace di porre fine alla guerra. Ciascuna delle otto Terre del Mondo Emerso nasconde all'interno di un santuario una delle pietre dedicate agli Spiriti della natura: Acqua, Luce, Mare, Tempo, Fuoco, Terra, Oscurità, Aria. Se Nihal riuscirà a raggiungere tutti i santuari e a riunire le pietre del talismano, potrà chiamare a raccolta gli Spiriti e annullare ogni forma di magia. 
- Le guerre del mondo emerso di Licia Troisi (ebook): Che comprende:
1. La setta degli assassini 
Sinossi:                                                                                                         Sono passati quarant'anni dalla grande guerra che ha messo fine alla sete di conquista di Aster il Tiranno, ma ancora il Mondo Emerso non ha trovato pace. Dohor, Cavaliere di Drago diventato Re della Terra del Sole, sta lentamente estendendo la sua influenza sul resto delle Terre Emerse. Ma non è l'unico a tramare per il potere. La misteriosa Gilda degli Assassini, i cui membri sono votati all'omicidio in tutte le sue forme, ha riportato in vita il culto sanguinario e terribile di Aster. Per compiere i propri oscuri piani, la Gilda ricerca ovunque sodali e guerrieri assassini come Dubhe, che, a diciassette anni, è la ladra più abile della Terra del Sole, capace di entrare come un'ombra nelle case più protette e di sottrarvi quanto di più prezioso. E anche se la ragazza ha giurato che non avrebbe mai tolto la vita a un umano, la Gilda ha molti mezzi per convincere chiunque. Come un sortilegio, che dovrebbe trasformare Dubhe in una schiava pronta a uccidere a comando...
2. Le 2 guerriere
Sinossi:                                                                                                        Dopo essere sfuggita alla Gilda degli Assassini, la giovane guerriera Dubhe deve liberarsi dalla maledizione che le è stata inflitta. L'unico che può salvarla è Sennar, il più potente tra i maghi, compagno e complice di Nihal, ritiratosi nelle Terre Ignote al di là del fiume. Intanto la sanguinaria setta ha trovato il modo per riportare in vita Thenaar, il Dio Nero, dopo lunghissimi anni di attesa. Manca soltanto la vittima sacrificale, il corpo che dovrà accoglierne la reincarnazione, e il prescelto è San, il nipote di Sennar e Nihal. Mentre Ido, lo gnomo, proteggerà San dalla caccia feroce della setta, Dubhe dovrà confrontarsi con il più spaventoso dei nemici: Rekla, la Guardia dei Veleni, colei che l'ha incatenata alla maledizione, ma anche colei che ha dovuto subire lo smacco e la vergogna della sua fuga.
3. Un nuovo regno
Sinossi:                                                                                                       Dubhe non può più aspettare. Dohor, il despota della Terra del Sole, guida la sua sanguinaria conquista all'intero Mondo Emerso in alleanza con la Gilda degli Assassini. Un'alleanza sempre più pericolosa da quando la setta vuoi riportare in vita Aster nel corpo di San, il nipote di Nihal. La missione del vecchio Ido è proteggerlo a costo della vita," mentre Lonerin e Sennar sono partiti alla ricerca del talismano del potere, l'antico manufatto elfico che ancora una volta potrebbe rovesciare le sorti della guerra. Ma Dubhe non può aspettare che il re si arrenda: il simbolo della maledizione pulsa sul suo braccio, e l'unico modo per liberarsene è raggiungere Dohor al palazzo e ucciderlo al più presto. Più la Bestia le graffia il petto impaziente di uscire, più la determinazione di Dubhe nella sua missione si fa implacabile. Fino a quando non conosce Learco, il figlio di Dohor, un ragazzo nel cui tormento scorge qualcosa di molto simile al proprio... L'ultimo capitolo della saga delle Guerre del Mondo Emerso.

- L'uomo che sfidò il cielo di Felix Baumgartner (cartaceo)


Sinossi:                                                                                                           Cosa prova un uomo che precipita a testa in giù verso la Terra alla velocità del suono? Cosa spinge a una simile impresa uno sportivo estremo come Felix Baumgartner, che già da bambino sognava di cimentarsi nella caduta libera? Quali sono stati i momenti più critici della missione Red Bull Stratos e quale l'attimo di massima paura? Che ruolo ha avuto suo padre nell'ambito di questo successo? E come si è guadagnato il nomignolo di "cocco di mamma"?
In questo libro, Baumgartner ci racconta il suo avventuroso percorso di vita e le lezioni imparate di volo in volo. Ricorda le esperienze con il suo primo insegnante di base jumping, Tracy Lee Walker, che lo ha messo in guardia sulla pericolosità mortale di questo sport e sul fatto che questa passione gli sarebbe potuta costare tutto: il lavoro, i soldi, la fidanzata. E la vita. Ci racconta delle disillusioni e dei sotterfugi ai quali è dovuto ricorrere durante i primi lanci, molto spesso illegali, e di come lo stile con il quale affrontare le sfide sia sempre stato importante come le sfide stesse.

Le saghe sono considerata un unico premio.
Per partecipare dovete seguire alcune semplici regole: 
1. Seguire il nostro profilo instagram: leggendoinsieme                                                                             2. Diventare lettori fissi del blog                                                                                                                 3. Ripostare su instagram la foto iniziale taggandoci e inserendo l'#leggendogivecompleanno1 
4. Sotto in vostro post fateci sapere quale tra questi premi vorreste vincere e diteci con quale nome vi siete iscritti/e al blog                                                                                                                                   5. Commentate sotto il nostro post su instagram con 'Partecipo' e taggate 3 persone che potrebbero essere interessate 

Dopo aver eseguito queste semplici regole vi assegneremo il numero .

Se volete avere un opportunità in più di vincere potete commentare 2 recensioni. Una volta fatto scrivetelo sotto il vostro post e vi assegneremo un secondo numero. 
Ci devono essere minimo 30 partecipanti.  

Come funziona?
Come avrete visto ci sono in palio 11 libri ma i vincitori saranno solo 7. Una volta terminato il giveaway avverrà l'estrazione attraverso Random.org e i vincitori riceveranno i libri da loro scelti in precedenza. In caso di vittoria vi invito a contattarci in direct per mandarci i vari indirizzi. Per quanto riguarda gli ebook possono essere scelti anche da più vincitori mentre i cartacei possono essere scelti solo da un vincitore quindi in caso 2 vincitori abbiamo scelto lo stesso libro cartaceo si da la priorità alla persona estratta prima. 

Durata 
Il giveaway inizia il 27 agosto e termina l'1 ottobre, giorno in cui avverrà l'estrazione. Nel caso in cui entro l'1 non si raggiunga il minimo di 30 partecipanti il giveaway verrà prolungato fino al 20 ottobre. 







mercoledì 23 agosto 2017

Recensione "Alter Ego: Memorie di un viaggiatore ultracorporeo" - Giuliano Golfieri

Titolo: Alter Ego: Memorie di un viaggiatore ultracorporeo 
Autore: Giuliano Golfieri                                                                             Genere: Avventura/ esoterico/ storico/ fantascienza
Pagine: 265 (ebook)                                                                                    Prezzo: 4,99 (ebook) 
Capii solo in quel momento che le esperienze ultracorporee erano diventate una droga di cui non ero più in grado di farne a meno, nonostante sapessi che mi avrebbero condannato inesorabilmente alla solitudine. 

Francia, un ragazzo, è solo e nudo. Si risveglia su una roccia in mezzo al bosco. Non sa come si chiama, non sa chi è e da dove proviene, ha solo una ferita profonda sul polso. Grazie all'aiuto di in piccolo paesino ai confini di Parigi riesce ad iniziare una vita nuova con un nuovo nome, Ariel. Viene mandato in città per lavorare ma un incidente lo porta a scoprire qualcosa di strano, un potere che gli permette di trasmigrare nel corpo delle altre persone. Questo suo potere gli permetterà di lavorare ai servigi della massoneria e di conoscere persone importanti soprattutto durante la Rivoluzione Francese. Ma chi è veramente Ariel? 



Libro molto scorrevole e ben scritto anche se all'inizio non mi ha preso molto la storia e per questo l'ho letto molto lentamente. Ero comunque curiosa di sapere come andasse a finire la vicenda e di scoprire le strane origini di Ariel quindi ho continuato la lettura scoprendo una storia avvincente. Tutto il racconto è reso particolare grazie alla mescolanza tra fantascienza e storia. E' un intreccio tra sesso, esoterismo e storia che crea un'atmosfera carica e intrigante. Dai primi capitoli non avrei mai pensato che la storia potesse svilupparsi in meglio e questo mi ha stupito. Alla fine sono rimasta contenta dalla lettura e ringrazio l'autore per avermi dato questa opportunità.
Lascio alcune citazioni: "Pensandoci bene, servirono decenni e numerosi viaggi ultracorporei per fare completamente mia la gestione della percezione sensoriale. Ogni volta che mi trovavo in un nuovo corpo il mondo davanti a me cambiava radicalmente: i colori, le proporzioni, i profumi e gli odori, i rumori e addirittura le sensazioni tattili erano completamente differenti da ospite a ospite."
Il nostro ego inganna la vista, forse per compiacerci e infondere maggior sicurezza in noi stessi, o forse solo per l’abitudine dell’immagine che ci portiamo dietro dalla nascita e che vediamo alterarsi microscopicamente ogni giorno che passa. In modo molto simile, la stessa cosa succede nei confronti delle persone che decidiamo di amare."
Lo sguardo di Casanova si fece torvo, ed ebbe una reazione che stupì entrambi: «Ho letto su un affascinante testo di cui si ignorano le origini, forse tramandato dalla civiltà dei Maya, che nell’antichità esistevano riti dedicati a questo tipo di esperienza metafisica. Anche gli indiani nativi d’America si dedicano a pratiche trasmigratorie con animali e uomini. Certo, potrebbe trattarsi solo di credenze superstiziose ma, se così non fosse, probabilmente tu hai ereditato qualcosa di simile a questo particolare dono dai tuoi avi. Forse è rimasto dormiente per millenni nel tuo ramo di discendenza e solo tu hai casualmente trovato il modo di riattivarlo.»"
"Avevo imparato a vivere le vite degli altri nella loro pienezza: amavo, soffrivo, godevo e mi dannavo come se si trattasse della mia stessa esistenza, senza più quel distacco che aveva caratterizzato le mie prime   esperienze. Ogni volta era come partecipare a un’intensissima commedia teatrale, dove io ero l’indiscusso protagonista. Nonostante alcuni ospiti fossero coinvolti negli atti atroci che caratterizzarono il periodo storico della rivoluzione, talvolta ero restio ad abbandonarne i panni. Inaspettatamente, la pienezza di quelle vite mi coinvolgeva nel profondo e mi affezionavo in tempi rapidissimi a tutto ciò che le circondava: moglie, figli, amici, nemici. Molto spesso mi sentivo come in una vacanza da cui non avevo intenzione di tornare. In quel periodo avrei voluto annullare totalmente la mia esistenza, trovare un modo per saltare direttamente da un ospite all’altro."

Giuliano Golfieri
Giuliano Golfieri è un imprenditore quarantenne e vive a Milano, città dove è nato e cresciuto e che ha scelto come casa, dopo esperienze lavorative a Londra e a Roma. Nella sua vita si sono affiancate diverse professioni e passioni articolate: giornalista, musicista, programmatore, pilota… Da sempre appassionato di tecnologia, non perde occasione per viaggiare ed è un grande amante della natura e del mondo animale. Il fascino per l’esoterismo, la storia e l’occulto lo ha spinto alla ricerca di spunti e avvenimenti i quali, uniti a idee maturate negli anni, sono sfociati nella realizzazione del romanzo d’esordio che avete tra le mani.



                      Una rivelazione dall'autore:


Alter Ego è nato un po’ per gioco come progetto narrativo day-by-day sul mio blog e su Facebook 
(www.facebook.com/alteregostory) nell’ottobre del 2015.
Per oltre 200 giorni, ho pubblicato circa una pagina al giorno sul mio blog e su Facebook, riscuotendo in tempi brevissimi ampio consenso da parte dei lettori. La community intorno al progetto è cresciuta esponenzialmente grazie al passaparola (oggi la pagina Facebook di Alter Ego conta quasi 1900 follower) e quando mi sono reso conto che il gioco si stava trasformando in qualcosa di più serio ho deciso di concludere il romanzo (circa 300 pagine) e pubblicarlo su Amazon in formato e-book e cartaceo grazie all’incredibile servizio di self publishing offerto dal colosso statunitense.
I primi feedback da parte di lettori e media mi stanno dando grandissime soddisfazioni.
La realizzazione di Alter Ego ha richiesto un lavoro di ricerca storica di oltre due anni. Molti dei 
personaggi, anche quelli secondari, sono realmente esistiti e vengono accuratamente raccontati grazie al loro coinvolgimento diretto nella trama, lasciando al lettore il gusto di approfondire i dettagli e scoprire legami e sotterfugi nascosti nel racconto.
A questo link è disponibile un mio intervento a Radio Lombardia dove racconto qualcosa in più su 
Alter Ego: https://youtu.be/UD2uEqHel3k 

ALTER EGO SU AMAZON
Alter Ego è disponibile in esclusiva su Amazon, in versione e-book Kindle e cartacea. Per tutti gli 
utenti iscritti al programma Kindle Unlimited Alter Ego può essere letto gratuitamente.
Versione cartacea: https://goo.gl/TnHUy1
Versione e-book Kindle: https://goo.gl/wTsf53

PER QUALUNQUE INFORMAZIONE POTETE CONTATTARE L'AUTORE:
www.alteregostory.net
info@alteregostory.net
www.facebook.com/alterego


sabato 19 agosto 2017

Recensione "L'incubo di Biancaneve: la città dei mercenari" - Scarlet Danae

Titolo: L'incubo di Biancaneve: la città dei mercenari
Autrice: Scarlet Danae                                                                             
Editore: Scarlet Danae                                                              
GenereFantasy/fantascienza                                                                     Pagine: 129 (ebook)                                                                                   Prezzo: € 0,99 (formato Kindle)

« Ogni cosa sa contrapporsi, tutto si tende sul filo del tempo, tessuto da secondi, ore e minuti. Siamo così fragili, così mutabili, difficilmente unici e comunemente simili. »
Bianca, fin dalla morte del padre, vive con la matrigna, crudele donna che la obbliga a prostituirsi e la tratta come una comune serva. La sfortunata ragazza, tormentata dalla sua dipendenza, scopre una nuova e potente droga, spacciata in delle mele, e non esita a procurarsela. Overdose. Bianca si ritrova in un' altra dimensione, nella quale rappresenta una reincarnazione di Biancaneve e ne acquisisce i poteri, in un mondo tossico e governato da sette streghe corrotte, di cui può divenire la salvatrice o una prigioniera. Bianca ha una missione da compiere, ma deve prima salvare il famigerato Darknight, compagno di lotta della bella Biancaneve tenuto prigioniero nella tetra città dei mercenari, e ottenere il suo aiuto.
Immagine correlata  Immagine correlata  Immagine correlata
Una rivisitazione della favola di Biancaneve ribelle, fuori dagli schemi, di certo non adatta a bambini e ragazzini. La fiaba è completamente stravolta, diventa narrativa contemporanea a metà tra la fantascienza e l' horror. Il racconto è singolare, bizzarro, la storia è complicata, ma ben spiegata e narrata con scioltezza dall'autrice. Quindi complimenti per la fantasia e per la storia ben costruita. Inoltre, le immagini di inizio capitolo e i disegni dei Detectorade (maschere per evitare l'intossicazione utilizzate nella dimensione parallela) rendono la lettura più scorrevole e curiosa.
Ringrazio l'autrice Scarlet Danae per l'opportunità di leggere il suo racconto e lascio un paio di estratti:
Risultati immagini per biancaneve con maschera antigas« La mia rabbia era una creatura che tenevo imprigionata e in cattività nel mio corpo; ruggiva, si dimenava, ma io la tenevo incatenata e non le permettevo di manifestarsi... »
« "Bianca come la neve, rossa come il sangue, nera come l'ebano..." sussurrò. Sentivo che mi stava fissando nonostante quell'oscurità fosse talmente densa da non farmi distinguere i lineamenti del suo volto. L'uomo mi lasciò il polso e presa la mela dalla cesta me la porse, "Alla più bella del reame!" recitò ironico... »











venerdì 18 agosto 2017

Segnalazione 'Sarah Gilmore: La Custode' (volume 1) - Fabio Fanelli





Titolo: Sarah Gilmore: La Custode                                                 Autore: Fabio Fanelli                                                                   Genere: fantasy                                   
Prezzo: 15,60 
Pagine: 361








Trama:

Il mondo magico è in grave pericolo. Il nemico è in agguato pronto ad agire. Solo una ragazza può salvarlo una ragazza comune del destino speciale. Sarah è testarda, caparbia, coraggiosa e determinata, ma non sa di possedere queste doti fin quando non si scontra con il suo destino: diventare la Custode di un potente Grimorio. Il suo cuore puro le permetterà di accedere al grande potere che custodisce il libro ma, poco avvezza alla magia e a ciò che ne deriva, riuscirà a fronteggiare gli Oscuri che vogliono conquistare il potere assoluto? Saprà adattarsi a una nuova vita piena di pericoli ed ostacoli da affrontare? Che aspettate? Immergetevi nel mondo di Sarah Gilmore. Amore, Amicizia, Intrigo, Mistero e Magia sono gli ingredienti perfetti per un romanzo che vi stupirà! 


Vi lascio il link di Amazon dal quale potete acquistare il libro:

Una citazione:



Booktrailer: