Visualizzazioni totali

martedì 28 febbraio 2017

Come polvere tra pagine e stelle - Federica Di Iesu

Titolo: Come polvere tra pagine e stelle              Autore: Federica Di Iesu  GenereRomanzo            Prezzo: 11,48 (copertina flessibile) 2,49 (ebook)   Pagine: 176 (ebook) 


E se ti accontenti, se non sai osservare, se non sorridi, se hai smesso di cercare, inizia ad amare, ma questa volta fallo davvero. 
Zoe è una donna di 39 anni, sta vivendo l'incubo che ogni donna teme, il suo fidanzato l'ha tradita per la sua amica Dorotea. Per lasciarsi tutto alle spalle e concentrarsi sulla sua vita e sul suo lavoro Zoe decide di andare in vacanza sulla Riviera Adriatica. Quel luogo sarà per Zoe una nuova casa che le permetterà di scoprire se stessa, di vivere un sogno, di fare pace con quel sentimento che tutti temono, l'amore e di ammettere che a volte Dio ci manda la persona di cui abbiamo bisogno nel momento giusto e per lei quella persona è Irene. Irene la aiuterà a vivere questo suo intenso sogno che stravolgerà la persona di Zoe rendendola migliore e consapevole che Cupido è sempre in agguato ed è sempre pronto a scoccare qualche freccia. 




Libro molto scorrevole e molto simpatico. La storia nel complesso è semplice ma dietro ciò si celano tutti i sentimenti di una donna che da un giorno all'altro gli è crollato il mondo addosso, quella sua piccola realtà nella quale lei si sentiva amata e protetta è andata in frantumi. Nonostante tutto però Zoe ha dimostrato grande determinazione e una grande voglia di vivere lasciandosi tutto alle spalle. Ciò non nega però, a qualche brutto ricorco di intrufolarsi nella sua mente bloccando per un momento il suo cammino ma appunto Zoe e la sua tenacia riescono a scacciarlo e a combattere per il suo futuro. Passo per passo la protagonista riuscirà a ricostruire la sua realtà meglio di prima. Queste sono situazioni che capitano spesso nella realtà, situazioni che comportano la distruzione di molte persone che si arrendono al proprio dolore e si lasciano andare al loro triste destino. Zoe è un'esempio da seguire perché nonostante tutto, anche se con delle piccole cicatrici, è rimasta in piedi. Le persone crollano e si lasciano trasportare da forti emozioni che non permettono più di vivere, abbandonando ogni singola cosa e la propria vita per la quale si dovrebbe combattere ogni giorno. Come Zoe, bisogna rialzarsi e mettere al primo posto noi stessi e il nostro futuro perché solo noi possiamo da una sconfitta o dal dolore trarne vantaggio ma solo non arrendendosi mai.  
Vorrei fare i complimenti a Federica Di Iesu l'autrice di questo libro emozionante e ben scritto. 
Lo consiglio vivamente.
Lascio delle citazioni:
"Sperare di cambiare le cose, non significa essere poco reali, vuol dire che hai dei progetti, dei piani, delle ambizioni, ma ne conosci i limiti e le potenzialità." 
"La vita insegna, la vita disciplina e ti corregge se sei umile"
"Come sempre siamo essere complicati. A noi la cose facili non piacciono. Una delle cose che mi piace fare di più è osservare in silenzio le persone, quando loro non lo sanno , non spiare, infatti sono sempre l'ultima a sapere le cose, ma guardare le persone nei gesti più semplici. Dicono tanto"
"Questo stato d'animo negativo ti porta, per spirito di sopravvivenza, a cercare altro. Magari attendi tanto qualcosa, poi gli eventi cambiano insieme ai tuoi sogni, alle tue speranze e insieme a te. E' triste quando arriva finalmente ciò che avevi tanto tanto desiderato, ma ad aspettarlo non ci sei più tu" 



Federica Di Iesu 
Nasce a Carpi, in provincia di Modena nel 1977. Ha frequentato l 'Istituto di Arte "A. Venturi". Attualmente dipinge e restaura. Ha scritto anche altri libri come:
- Caffè e trucioli di sole 
- Un treno in corsa 
- Carino ma non è il mio tipo 
- Un'istante per sempre 







1 commento: