Visualizzazioni totali

martedì 21 febbraio 2017

Quando Cupido tira frecce (ma anche brutti scherzi) - Tiziana Pagano

TitoloQuando Cupido tira frecce (ma anche brutti scherzi)                            Autore: Tiziana Pagano                                                                             Genere: Contemporary  Romance                                                                 Prezzo: 13.00 (cartaceo) 4,99 (ebook)                                                              Pagine: 256
"Si soffre molto per il poco che ci manca e gustiamo poco il molto che abbiamo"                                                                William Shakespeare 
Lucrezia, una donna giovane bella, con un matrimonio terminato alle spalle ha una figlia che ha la sua stessa passione, la storia e un ex marito con il quale è rimasta un ottimo rapporto, anzi tra di loro c'è un bellissimo rapporto di amicizia cosa di cui lei va fiera. Un giorno apparentemente come gli altri Lucrezia va al lavoro, è seduta alla sua scrivania intenta ha finire un' importante progetto quando gli si presenta in ufficio un uomo, molto affascinate, che ha bisogno del suo aiuto per risolvere una questione di famiglia. Lucrezia è molto scettica all'inizio e non è molto interessata alla questione ma più l'uomo va avanti con il raccontare i fatti più Lucrezia si lascia trasportare da quella storia molto misteriosa. La proposta che l'uomo le farà dopo prevede una scelta molto importante per Lucrezia ma lei sa che deve compire quel viaggio, una parte di lei sente il bisogno di cambiare la vita e magari di innamorarsi di nuovo, in fondo tutti credono nell'amore anche se magari hanno "smesso" di farlo.  


Questo libro mi ha mostrato chiaramente le grandi capacità dell'autrice, ho apprezzato molto il suo stile, semplice ma intenso. Il libro è molto scorrevole al punto tale da avermelo fatto divorare in 2 ore. Un viaggio all'interno dei meandri dell'amore narrato dalla prospettiva di una giovane donna che ha vissuto il suo più grande amore troppo presto e come tutte le belle cose, finiscono. La protagonista da quel piccolo fallimento ha smesso piano piano di credere nell'amore ma sotto sotto era consapevole che un sentimento così forte come l'amore non si può mettere da parte e nascondere ma si può solo affievolire. L'amore è facilmente infiammabile basta una scintilla accesa dalla persona giusta e tutto prende fuoco. In conclusione vorrei fare i complimenti all'autrice Tiziana Pagano che mi ha saputo tenere incollata alle righe fino all'ultima pagina . Spero legga questa recensione e che sia molto contenta di questo suo piccolo capolavoro. 
Consiglio vivamente questo libro. 
Lascio delle citazioni;
"E poi ci sono le classiche farfalle nello stomaco, il cuore che batte a mille o che si blocca per le emozioni mozzafiato: la freccia di Cupido è già partita. Certo, si spera che colpisca entrambi e non solo uno due! E non c'entra nulla l'età, Cupido non risparmia nessuno"  
" L'amore ha tante forme, troppe per ridurle alla solita amicizia o all'amore di coppia. Ne esistono tante sfumature, è impossibile definirle tutte. Ma poi, perché farlo? Perché ridurre un sentimento ad un insieme di parole? Non è possibile."

Tiziana Pagano                                                                             Vive a Napoli, nata nel 1988. Si è laureata  nel 2012 in scienze dell'Educazione. Amante della letteratura e della scrittura. Ha scritto un altro libro: Amori e altri pasticci a a New York". 

Nessun commento:

Posta un commento