Visualizzazioni totali

lunedì 6 marzo 2017

L'occhio dell'inferno - James Rollins


Titolo: L'occhio dell'inferno                             Autore: James Rollins
Editore: TEA                                                   Genere: Thriller/Avventura           Prezzo: 13,84                                                  Pagine: 380 
«La distinzione tra passato, presente e futuro è solo un'ostinata illusione»
                                                                                               Albert Einstein
Dopo anni di scomparsa e di completo silenzio Josip Tarasco torna alla luce con la spedizione di un pacco davvero spaventoso: un teschio e un volume rilegato in pelle umana, lo riceve monsignor Veroni, una delle persone più anziane che fanno parte dei Servizi Segreti del Vaticano. Questo involucro suscita in lui grande sorpresa che gli fa mancare il fiato nel momento in cui scopre che è presente la firma del suo caro amico, che ormai considerava morto e disperso, Josip. La sua firma però è accompagnata da qualcosa di molto inquietante, non il teschio, ma un biglietto di aiuto. Ma che sta succedendo? Di chi è questo teschio? Che cosa significa tutto ciò? E Josip? no non può essere lui, lui è morto, come avrebbe potuto mandarmi questi reperti?Queste sono tutte domande che assillano Veroni, che non arriva ad una vera conclusione. In contemporanea dall'altra parte del monto una cosa al quanto terrificante sta accadendo, qualcosa che forse potrebbe creare una catastrofe o addirittura la distruzione del mondo. Ma cosa e come evitarla? 

La storia è molto avventurosa ma anche complessa in quanto formata da molti collegamenti e indizi che si collegano. Libro che quando si inizia si deve leggere senza pause perché si rischia di perdere qualche passaggio e di non gustarsi appieno le vicende e gli intrighi. Un miscuglio di amore e azione che ti trasporta fino alla fine. Questo libro però fa parte della collana che comprende le vicende della Sigma Force una sezione occulta del dipartimento della Difesa statunitense, fortunatamente ho trovato solo un riferimento a un altro libro che però attraverso un'apposita nota viene spiegato a fine pagina. Ovviamente è molto scorrevole e ben scritto dopotutto è stato redatto da un'autore best seller della narrativa avventurosa quindi ecco se il genere vi piace potrebbe sorprendervi. Ho però una piccola critica: avrei preferito più colpi di scena ma sicuramente questo non mi farà rinunciare alla lettura degli altri suoi romanzi.  
Vi lascio delle citazioni che vi permetteranno un po' di immergervi nell'atmosfera del libro: 
"A quanto pare, nei prossimi quattro giorni saremo tutti come il gatto di Schrodinger, chiusi nella scatola, intrappolati in uno stato sospeso tra sopravvivenza ed estinzione."
"L'ansia si nutre del silenzio, è lui a darle il suo vero potere. Esprimerla apertamente la placa, sia pure per un breve istante."


James Rollins                                                                                   Conosciuto anche come James Clemens (Chigaco, 20 agosto    1961), è uno scrittoore statunitense. Vive a Sacramento.                   Ha scritto una serie di romanzi e racconti brevi come:                    - La città di ghiaccio (Editrice Nord 2015)                                           - La via dell'oro (Editrice Nord 2011)      - L'ultima eclissi (Editrice Nord 2012)            - Amazzonia (Editrice Nord 2004)        - Artico (Editrice Nord 2003)  - Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (2008)                     -  L'altare dell'Eden (2009)                       Romanzi della serie sulla Sigma Force:     - La città sepolta (2004)           - La mappa di pietra (2005) - L'ordine del sole nero (2006)         - Il marchio di giuda (2007)           - L'ultimo oracolo (2008)            -La chiave dell'Apocalisse (2009)         -Il tempio del sole (2001)        - Il teschio sacro (2011)               - L'oro perduto (2011)       - L'eredità di Dio (2012)           - L'occhio dell'inferno (2013)                           - Estinzione (2014)             - Labirinto d'ossa (2015)       - The seven plague (2016) 




Nessun commento:

Posta un commento