Visualizzazioni totali

venerdì 4 agosto 2017

Uno strano incontro - Raffaella Spano

Titolo: Uno strano incontro                                                                                    Autrice: Raffaella Spano
Genere: Romance                                                                                                 Pagine: 163 (ebook)                                                                                    Prezzo: 2,99 (ebook) 
"E quando sai di aver incontrato gli occhi più belli che tu abbia mai visto capisci che niente conta più ormai se non la voglia di ammirarli in ogni momento"
Mia è una ragazza solare e vivace innamorata di Matteo il classico ragazzo figo, bello, tatuato, stronzo e superficiale, il tipo di ragazzo che manda fuori di testa tutte le ragazzine. Dopo l'ennesima litigata partono per una vacanza a Formentera, Mia era convinta che potesse essere l'occasione giusta per migliorare molto il loro rapporto, pensava che passando due settimane con il ragazzo dei suoi sogni potesse accrescere il loro amore, sarà giusta la sua ipotesi?
Durante la vacanza Mia ha modo di conosce Edward, un uomo gentile, virile e irresistibile che vive a Londra. I due hanno modo di conoscersi a fondo e di avvicinarsi sempre di più scoprendo una fortissima attrazione nonostante la differenza di età. A causa di un grave litigio con Matteo, Mia sarà costretta ad abbandonare Edward e ritornare in Italia prima del previsto. Ma quando due persone sono state scelte dal destino per stare insieme nulla le può separare nemmeno la distanza tra due stati. Cosa avrà scelto il destino per Edward e Mia? 

                                        

Una storia molto intensa e passionale che vede come protagonisti Edward e Mia, due persone completamente diverse, nel modo di essere, nel modo di fare e nel modo di vivere. Il destino è un burlone e ha scelto di farli incontrare, di farli conoscere, di fargli provare un'attrazione reciproca fuori dal comune. L'amore si sa, non ha limiti, non ha freni, non è razionale ma è impulso. Il destino però non è solo un burlone, ma è anche malvagio in quanto mette alla prova le sue vittime per vedere se sono degne di stare insieme alla persona prescelta facendoli separare e poi incontrare di nuovo, facendoli litigare e poi far pace. Il destino è come le montagne russe ci fa salire e poi scendere e solamente le scelte che noi facciamo durante il tortuoso percorso ci fanno arrivare alla fine. La fine non sempre è come vogliamo, potrebbe essere deludente ma ciò è dovuto soltanto dalle scelte che abbiamo fatto. Tutto dipende da noi. 
Ho apprezzato molto lo stile profondo e la scorrevolezza del libro. Mi è piaciuta molto la conclusione della storia e sono rimasta molto soddisfatta dalla lettura nonostante non sia il genere che prediligo ma la capacità dell'autrice di farmi rimanere incollata alle pagine ha fatto si che lo leggessi tutto d'un fiato. L'autrice è riuscita con semplicità a trasmettere tutte le emozioni che i protagonisti hanno vissuto e soprattutto a mostrarci chiaramente la crescita di Mia che da ragazzina è diventata donna per seguire la scia dell'amore. L'amore è anche crescita.  
Lascio delle citazioni: "Sto giocando con il fuoco. Edward è il fuoco. E io rischio di bruciarmi seriamente. Ma non riesco a fermarmi. Sono curiosa di vedere questo gioco fin dove si spinge e soprattutto vedere entrambi di cosa siamo capaci." 
"«Adesso non ho dubbi» dice mentre afferra un piatto, piazzandosi al mo fianco. «Su cosa» Chiedo curiosa mentre scorriamo lungo il banco del buffet per riempire i nostri piatti. «Sul fatto che stai cercando di sedurmi» sorride, ma cerchiamo di non far incrociar i nostri occhi. «E da cosa lo deduci? » «Da questo vestito. Non credo proprio che tu l'abbia indossato per il tuo ragazzo.» Rido silenziosamente, dandogli ragione «E allora? Sono riuscita e sedurti?» Gli lancio una rapida occhiata e mi sorride soddisfatto. «Completamente» ammette, [...]" 
"Quest'uomo mi travolge completamente!"
"E' normale desiderarsi così tanto?"
"E quando ti rendi conto che la voglia di sentirsi liberi supera di gran lunga la razionalità e le facoltà mentali, allora vuol dire che il cuore ha vinto sulla mente. E ci conviene solamente seguirlo. Perché nulla ci farà cambiare idea." 
"Edward sembrava il marionettista delle mie emozioni, facendomi provare sensazioni intense e incredibili. Non potrei mai rifiutare!" 
"Ma come fa a farmi elettrizzare così tanto? Come fa a rendermi completamente incapace di intendere e di volere?"
"Edward è droga. E io ormai ne sono già dipendente." 
"Restiamo per qualche minuto in silenzio, ad osservarci. Strofina delicatamente la punta del naso contro il mio. Lo adoro quando mi guarda e mi accarezza con dolcezza."
"Stiamo così bene che tutto il resto poco ci importa."
 

Faccio i miei complimenti all'autrice per le grandi capacità narrative che emergono dalla lettura. 
La ringrazio di cuore per la possibilità che mi ha dato. Sono molto curiosa di scoprire cosa mi riserva l'altro libro Rapita edito sempre dall'autrice Raffaella Spano, non vedo l'ora di parlarvene. A presto. 

6 commenti:

  1. Risposte
    1. Sono contenta che la mia storia ti ispiri ☺️

      Elimina
  2. Un amore intenso e passionale ... Mi piace! 💋

    RispondiElimina
  3. È nelle mie prossime letture sono sempre più curiosa😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere le tue impressioni ❤️

      Elimina